Dove si trova

Mappa dei luoghi della Provincia di Lucca   icona

Link collegati
Ti piace questo sito?
memoria

Lapide ai dipendenti degli ospedali regi di Lucca morti in guerra


icona Lapide ai dipendenti degli ...
Lapide ai dipendenti degli ...
Comprensorio: Piana di Lucca
Comune/Località: Lucca
Indirizzo: Lucca, ingresso ospedale di Lucca, via dell'Ospedale

L'opera è collocata all'ingresso di uno degli edifici interni all'Ospedale. Si tratta di una lapide marmorea con bassorilievi nella parte alta (due spade rivolte in basso ai lati degli stemmi di Lucca e della Misericordia) e nella parte bassa (striscia con elmetto di guerra circondato da elementi arborei). Al centro è invece visibile l'epigrafe dedicatoria.
Lo scultore, Francesco Petroni, è autore noto di molte altre opere, come il Faro della Vittoria.
Data di realizzazione

04/11/1925
Autore

Petroni, Francesco
Iscrizioni

[Elenco nomi]/ CADUTI NELLA GUERRA DI REDENZIONE 1915 1918/ FRA CANDIDI PIETOSI SILENZI QUI FU LENITA OGNI PENA/ VINCENDO SUL MALE L'AMORE/ LASSU' TRA FRAGOR DI TEMPESTA CARITA' FU CHIAMATA EROISMO/ E LO STRAZIO FU CINTO D'ALLORO/ TRASVOLAN GLI EROI SULL'ALA DEL BENE/ BENEDICENDO ALLA PATRIA LIBERA E GRANDE/ NELLA PROFONDA SERENA UMANITA'/ (firma scultore)
Committenza

Regio Ospedale di Lucca
Bibliografia

L'austera celebrazione del VII anniversario della Vittoria, in "L'Intrepido" 5 novembre 1925.
Note

La lapide fu inagurata all'interno delle cerimonie ufficiali del 4 novembre 1925. Essa ricordava i dipendenti degli Ospedali Regi di Lucca come l'ospedale civile e l'ospedale militare di S. Nicolao. E' in questi ospedali che venivano curati i molti soldati di passaggio o di ritorno dal fronte. I corpi dei militari morti durante la degenza - anche di coloro che non erano originari di Lucca - furono traslati progressivamente nel Cimitero Urbano di Lucca, dove trovarono una prima sistemazione in attesa di essere ricondotti negli anni successivi verso i rispettivi luoghi di origine.

Hai trovato l'informazione utile?

Si Forse No
chiusura